Si chiama “The dirtiest porn ever” e ha per protagonisti la nota coppia LeoLulu, intenta a darci dentro su una spiaggia ricoperta da rifiuti mentre intorno, quasi impassibili, vi sono alcuni operatori ecologici in tuta bianca impegnati a raccogliere lattine e confezioni di plastica.

11 minuti e 44 secondi dove tra una scena e l’altra vi sono, in fondo, i veri protagonisti della pellicola: i raccoglitori di rifiuti che si riempiano piano piano, del resto il tema principale è ripulire le spiagge.

Se il porno salva il pianeta

E’ l’ultima grande trovata della piattaforma PornHub che non è nuova ad iniziative di questo tipo: già qualche anno fa aveva fatto annunciato che avrebbe piantato un albero ogni 100 video guardati sulla piattaforma.

Questa volta l’azienda di film per adulti farà una donazione per ogni visitatore del film all’organizzazione Ocean Polymers“.

Foto: Jenny Dickinson/Pinterest