fbpx
domenica, 9 Agosto, 2020

Andrea Wrona

Salentino di origine, con diploma di liceo classico e laurea triennale in Ingegneria Informatica e Automatica presso l'Università Sapienza di Roma. Appassionato di matematica, fisica e letteratura greco-latina, amo informarmi sulle nuove scoperte, contemplare la bellezza di luoghi inediti e farmi sorprendere dalle altre culture e tradizioni.

Coronavirus, contagiato lo scrittore Luis Sepúlveda

A molti di noi il Coronavirus sembrava qualcosa di improbabile e lontano, almeno fino a poche settimane fa, quando è arrivato con...

Coronavirus, guariti uomo e donna di 98 anni

Il nuovo coronavirus, ribattezzato CoVid-19, sembra ormai attestarsi nello scenario mondiale come una vera e propria epidemia. Moltissime sono infatti le nazioni...

Coronavirus, parola alla matematica del contagio

Il Coronavirus è ormai arrivato in Italia infettando centinaia di persone in molte regioni. Le persone, non abituate a questa nuova situazione,...

New York, spesa gratis grazie alla matematica

Avreste mai pensato di sfruttare la vostra passione per i numeri per fare la spesa gratis? Forse voi no, ma sicuramente lo...

Numeri palindromi e calendario: l’aspetto buffo della matematica

Oggi è il 2 febbraio del 2020. Forse vi starete chiedendo cosa ci sia di speciale: sembra proprio un giorno come un...

Enrico Bombieri, primo italiano a vincere il premio Craaford per la matematica

È notizia di poche ore fa: il matematico italiano Enrico Bombieri ha vinto il premio Craaford. Cos'è il...

Ennio De Giorgi, uno dei più grandi matematici italiani

Quando si parla di matematica in Italia, non si può non citare Ennio De Giorgi. Egli fu forse il più grande matematico...

Giornata della memoria: la follia che offusca le menti della scienza

Oggi, 27 gennaio, ricorre la Giornata della Memoria, istituita per ricordare le milioni di vittime dell'atroce macchina di morte nazista. La propaganda...

Cerca all'interno del network di Close-up Engineering

Per rimanere aggiornato sulle ultime notizie dal network