fbpx
giovedì, 2 Luglio, 2020

Antonio Piazzolla

Giornalista e divulgatore scientifico; caporedattore di Close-Up Engineering, è una delle firme di Forbes Italia e autore su Le Stelle, la rivista di divulgazione astronomica fondata da Margherita Hack. Ha collaborato con BBC Scienze Italia, HuffPost Italia, l’Espresso, Il Messaggero e Business Insider Italia.

Formule di Grimes: la matematica smonta i complotti

David Grimes, ricercatore di Oxford, ha messo a punto il modello matematico che esclude l'attendibilità di diverse teorie del complotto

Fontus, la borraccia self-filling

Fontus è una borraccia per bicicletta che si riempie d'acqua da sola raccogliendo l'umidità contenuta nell'aria: dopo che l'umidità si condensa diventa acqua potabile. Una trovata semplice e geniale

L’indovinello di Einstein-Carroll

Da decenni questo indovinello viene attribuito ad Albert Einstein, alcuni invece sostengono che fu inventato da Lewis Carroll. Solo una persona su 50 riesce a risolverlo senza usare carta e penna. Siete capaci di risolverlo?

Allineamento planetario fra cinque pianeti

Dopo 10 anni dall'ultima volta, cinque pianeti saranno visibili simultaneamente, 45 minuti prima del sorgere del Sole. Si tratta di Mercurio, Venere, Marte, Giove e Saturno.

Uomo contro Robot per contendersi il lavoro

Software sempre più avanzati danno vita a Robot sempre più efficienti. Future Jobs, una ricerca presentata al World Economic Forum, evidenzia come i Robot nel giro di 5-10 anni lavoreranno nelle fabbriche, nei negozi, negli uffici e nei campi. Quali sono le professioni a rischio? Facciamo chiarezza sulla questione

Geo-Orbital: la ruota del futuro

Si chiama Geo-Orbital ed è stata definita la ruota del futuro. Trasforma la bici in una e-bike che raggiunge una velocità massima di 20 miglia orarie

L’origine degli elementi

Non tutti gli elementi della tavola periodica si trovano in natura. Qual è la loro origine? Quali sono quelli "fabbricati" dall'uomo? Ve lo spieghiamo in questo articolo

Il fantasma di una stella

Un gruppo di astronomi ha scoperto la traccia lasciata da una stella dopo essere esplosa. La stella in questione si è formata qualche istante dopo il Big Bang e quello che è stato osservato è il suo "fantasma".

Cerca all'interno del network di Close-up Engineering

Per rimanere aggiornato sulle ultime notizie dal network