fbpx

Home » Binocolo astronomico: modelli e come scegliere il migliore

Binocolo astronomico: modelli e come scegliere il migliore

Binocolo astronomico strumento indispensabile per osservare il cielo stellato. Scopri le caratteristiche, le specifiche tecniche e i modelli che fanno per te.

Categorie Senza categoria
Vuoi leggere tutti gli articoli del network (oltre 10.000) senza pubblicità?
ABBONATI A 0,96€/SETTIMANA

Immaginatevi di trovarvi di fronte a un cielo stellato che desiderate ammirare in tutto il suo splendore. Come fare? Il binocolo astronomico è lo strumento ideale per osservare il cielo in dettaglio e addirittura individuare Mercurio, Venere, Marte, Giove, Saturno, Urano e persino Nettuno. Questo strumento essenziale offre un modo unico ed accessibile per esplorare il cosmo e vivere appieno questa meravigliosa esperienza. Il binocolo astronomico è adatto a chiunque desideri ampliare la propria conoscenza dell’universo e ammirare in dettaglio le stelle, le costellazioni, i pianeti e tutte le altre meraviglie celesti.

La scelta del miglior binocolo astronomico è di fondamentale importanza per assicurare un’esperienza di osservazione gratificante. Sul mercato sono disponibili diversi modelli che possono influire sulla qualità dell’immagine, la luminosità, il campo visivo e altri fattori critici. Nel seguito, analizzeremo le caratteristiche da considerare al momento dell’acquisto, inclusi i dettagli tecnici e le specifiche da valutare attentamente. Inoltre, esamineremo vari modelli di binocoli astronomici presenti sul mercato, al fine di soddisfare le esigenze di tutti e aiutarti nella scelta finale. Preparati a scoprire il meraviglioso mondo dell’astronomia con il binocolo astronomico e intraprendi un viaggio straordinario nell’universo!

Differenti modelli di binocolo astronomico

In commercio, dato l’aumento di interesse verso il binocolo astronomico, merito anche delle aziende cinesi che hanno migliorata la qualità ottica e meccanica, vi sono una grande varietà di questi strumenti per guardare il cielo stellato. Di seguito ne verranno analizzati alcuni, focalizzando l’attenzione sulle loro caratteristiche per comprendere quale acquistare e quale fa al caso vostro. Gli articoli analizzati saranno cosi suddivisi:

  • Binocoli astronomici ad alto ingrandimento.
  • Binocoli astronomici a medio ingrandimento.
  • Binocoli astronomici a basso ingrandimento.
  • Binocoli astronomici con obiettivi di grande diametro.
  • Binocoli astronomici con obiettivi di medio diametro.
  • Binocoli astronomici con obiettivi di piccolo diametro.

Binocoli astronomici ad alto ingrandimento

I binocoli astronomici ad alto ingrandimento sono strumenti ottici progettati per offrire un significativo ingrandimento durante l’osservazione astronomica. Questi binocoli sono ideali per coloro che desiderano esplorare i dettagli più fini del cielo notturno, come le fasi della Luna, i pianeti, le nebulose e le galassie. Tra i modelli disponibili vi sono quelli con ingrandimento 20X80 e 25X100. È importante tenere presente che un maggiore ingrandimento può causare tremori e instabilità dell’immagine, rendendo difficile ottenere un’immagine nitida. Per questo motivo, è consigliabile utilizzare un treppiede durante l’osservazione.

Binocolo astronomico della Bresser

Il binocolo astronomico della Bresser presenta un ingrandimento 20x e rientra perciò nelle categorie dei binocoli ad altro ingrandimento. Quali sono le altre caratteristiche?

  • Un diametro dell’obiettivo di 80 mm.
  • Un rivestimento completo multistrato e un collegamento per un possibile treppiede;
  • Le sue dimensioni sono 330x235x108mm con un peso di 2100 grammi.
  • I suoi prismi sono a porro.

Grazie al materiale Bak-4 completamente rivestito in vetro e al suo diametro obliquo ed extra large, il binocolo permette di ottenere immagini da bordo a bordo molto luminose. Inoltre, è dotato di una compensazione diottrica e occhi pieghevole in gomma per dare gli occhi la possibilità di utilizzare nel migliore dei modo il binocolo.

Il binocolo astronomico ad alto ingrandimento della Levenhuk

La Levenhuk ha ideato un binocolo astronomico 20X50, che permette di avere un ampia apertura per osservazioni dettagliate di corpi celesti lontani. Perché comprarlo?

  • Il binocolo è abbastanza ergonomico per osservazioni astronomiche.
  • Il prisma di Porro, con un diametro di lente di 50 mm, lo rendono un binocolo completo, in quanto permette sia osservazioni in piena luce che al crepuscolo.
  • Le ottiche fully coated in vetro borosilicato BK-7 producono immagini chiare e luminose con colori naturali.

Il binocolo rivestito in gomma, permette una presa sicura e comoda, inoltre è dotato di una tracolla, una panno per la pulizia, una custodia e un manuale per l’utente. Si ottengono immagine dettagliate e luminose anche in condizioni di luce scarsa. Pronto a osservare il mondo più da vicino?

Binocolo astronomico a medio ingrandimento

Questa tipologia di binocoli sono versatili e offrono un equilibrio tra ingrandimento e campo visivo, inoltre possono essere adoperati in differenti situazioni dall’osservazione della natura, a uno sguardo nel cielo stellato. I binocoli che rientrano in tale tipologia hanno un ingrandimento compreso tra 8X e 12X, tale tipologia di ingrandimento consente di ottenere immagini dettagliate senza compromettere il campo visivo. Rispetto ai binocoli ad alto ingrandimento sono più facili da stabilizzare, senza l’utilizzo di oggetti come treppiedi.

ESSLNB il binocolo astronomico con adattatore telefonico

binocolo astronomico

ESSLNB ha ideato un binocolo astronomico dove si può regolare lo zoom passando da un binocolo a medio ingrandimento (13X) a uno a grande ingrandimento (39X). Perché comprarlo?

  • Il binocolo astronomico ha un obiettivo di 70 mm, con una trasmissione della luce pari dal 99,5% del totale. Permettendo di ottenere un’immagine con un’elevata trasmissione luminosa, chiara e senza differenza di colore, anche in un ambiente con scarsa illuminazione.
  • Adattabile con lo smartphone, consente di ottenere immagini e video per condividerli o tenerli come ricorso.
  • La grande ghiera centrale consente una messa a fuoco nitida, facile e veloce.
  • È dotato di una borsa per il trasporto anche se il binocolo è comodo da riporre e portatile e il treppiede che permette di ottenere un’immagine stabilizzata.

Le immagine che si vedranno saranno chiare e limpide con una messa a fuoco facile e veloce. Il cambiamento di ingrandimento avviene velocemente grazie a una manopola di controllo in modo da osservare le differenti esigenze di osservazione.

BEBANG e il binocolo astronomico

Il binocolo astronomico delle BEBANG ha un medio ingrandimento (10X) ottenendo immagini nitide, chiare ed è anche dotato di un grande obiettivo di 42 millimetri che offre una visione comoda e limpida. Quali sono le altre sue caratteristiche?

  • I suoi primi sono di tipo a tetto, per tale motivo il telescopio offre un colore e una risoluzione straordinaria.
  • Si presa compatto e con un peso di 0.65 kg, per essere facilmente utilizzato e trasportato dovunque si voglia.
  • Nella confezione del binocolo sono inclusi due copri obiettivi, 2 tappi oculari e uno zaino morbido che ne permette il trasporto.

Il binocolo delle BEBANG può essere adoperato non solo per visionare il cielo stellato, ma anche per concerti e osservazioni di uccelli. Cosa aspetti a comprarlo?

Binocolo astronomico a basso ingrandimento

I binocoli astronomici a basso ingrandimento hanno il vantaggio di offrire un’ampia vista panoramica, consentendo di osservare un maggior numero di oggetti celesti contemporaneamente, ciò consente di avere un’osservazione più comoda e meno affaticante per gli occhi. In questa tipologia di strumenti rientrano quelli con un ingrandimento del tipo (7X) e (8X). Bisogna considerare che se si vogliono vedere oggetti di piccole dimensioni e dettagliati come i pianeti è necessario considerare binocoli con ingrandimenti più elevati.

Nikon BAA055AA binocolo astronomico 8X30

binocolo astronomico

Dotato di un vetro eco, il quale non contiene arsenico o piombo, il binocolo astronomico della Nikon, offre una serie di vantaggi per osservare il cielo stellato. Ecco quali:

  • Ha i prismi posizionati a porro composti da vetro Bak-4, con un sistema ottico poco complesso.
  • Dotato di un ampio campo visivo e distanza minima di 3 m.
  • Il corpo è leggero in magnesio pressofuso.
  • Tutte le lenti e i prismi sono rivestiti con multistrati.

Tale binocolo astronomico, può essere fissato su un adattato per treppiede, anche se risulta abbastanza compatto e con un peso che si aggira intono ai 580 grammi. Il sistema di messa a fuoco è classico, esterno e non impermeabile. Un piccolo gioiello per guardare il cielo stellato.

SOFULU e il binocolo astronomico 2X54

Tra i più facili da usare, a basso ingrandimento, per osservare il cielo stellato è il binocolo astronomico della SOFULU. Perché sceglierlo?

  • Ha una risoluzione di ripresa HD con una facile ripresa di immagini.
  • Dotato di una tecnologia di progettazione ottica, ha un rapporto focale a media velocità, restituendo immagini chiari, prive di artefatti e aberrazioni.
  • Ha un’elevata stabilità e può essere adoperato in differenti situazioni, non solo per osservare il cielo notturno, ma anche durante le escursioni in montagna, per ammirare la flora e la fauna e tante altre applicazioni.

Il binocolo astronomico riesce a eliminare la deviazione del piano focale della luce visibile e dell’infrarosso, ed è particolarmente indicato a coloro che vogliono osservare il cielo in tutta la sua grandezza.

Binocoli astronomici con obiettivi di grande diametro

I binocoli astronomici con obiettivi con un grande diametro sono utilizzati per offrire una maggiore luminosità e osservare nel dettaglio il cielo. Il diametro così elevato permette di catturare maggiore luce e di contro ciò renderà l’immagine più luminosa, permettendo di distinguere i particolari di ciò che si osserva. Il diametro del binocolo può raggiungere grandezze anche di 100 mm e per tale motivo è essenziale adoperare l’uso di treppiedi per poterli usare.

Omegon binocolo astronomico 25X100

binocolo astronomico

Tra i binocoli astronomici con un grande diametro vi è quello della Omegon, che ha una grandezza del diametro di 100 millimetri. Quali sono le sue caratteristiche?

  • Il binocolo è dotato di Prismi BaK-4 sovradimensionati.
  • Dotato di un riempimento di azoto ciò evita di appannarsi ed è impermeabile.
  • Per chi porta gli occhiali, ha uno sgancio oculare da 18 millimetri.
  • La pupilla d’uscita è di 4 millimetri l’ideale per una buona visione.
  • Ha un fattore d’ingrandimento di 25X.

L’Omegon ha progettato un binocolo astronomico che è resistente agli urti e non si sporca facilmente. Inoltre, ha un raccordo di treppiede molto solido. Che aspetti ad avere una visione completa del cielo stellato?

JYCTD con il binocolo astronomico 28X100

Un binocolo con un diametro dell’obiettivo di 100 millimetri e un ingrandimento di 25X, consente di guardare più lontano e vedere più ampio. Perché comprare quello di JYCTD?

  • La visualizzazione risulta luminosa e nitida risultando perfetto per coloro che osservano il cielo in condizione di scarsa luminosità.
  • I primi BaK-4 offrono un’eccellente trasmissione della luce.
  • Il binocolo è durevole negli anni e resistente all’acqua, quindi in caso di pioggia nessun problema.
  • Inoltre include un adattatore per il treppiede, per poter osservare facilmente il cielo stellato, muovendolo liberamente e mantenendo l’osservazione stabile.

Con il suo grande obiettivo garantisce una visione ottimale del cielo stellato, pronto a guardare le stelle?

Binocoli astronomici con obiettivi di medio diametro

I binocoli astronomici con dimensione di medio diametro, offrono un buon compromesso tra luminosità e portabilità. Gli strumenti di tale tipo hanno un diametro con una misura compresa tra 70/80 millimetri, consentendo una buona raccolta di luce, offrendo immagini luminose e nitide. Questa tipologia di binocoli sono più leggeri e compatti e risultando facili da trasportare.

Opticron binocolo con obiettivo di medio diametro

binocolo astronomico

Il binocolo astronomico della Opticron con un diametro dell’obiettivo di 80 e un ingrandimento di 20X, garantisce una visione a lungo raggio. Ecco alcune delle sue caratteristiche:

  • Caratterizzato da un design del prisma porro, con un armatura protettiva in gomma, dona una visione ottimale e luminosa.
  • Il sistema ottico completamente multistrato Bak-4, dona un’ottica straordinaria.
  • Le coppe oculari in gomma sono ripiegabili.
  • La messa a fuoco larga della ruota.

Con il binocolo astronomico della Opticron si ha una visione del cielo stellato completa, inoltre con l’utilizzo di un treppiede si ha una maggiore stabilità della visione.

Binocolo astronomico Levenhuk 20X80

binocolo astronomico

Tra i binocoli astronomici con un diametro di media dimensione rientra quello Levenhuk, perché sceglierlo?

  • Il binocolo si presente come un potente strumento i grado di sostituire un rifrattore amatoriale.
  • È dotato di prismi di porro e un ingrandimento 20x, con un diametro della lente dell’obiettivo uguale ad 80 millimetri.
  • Le lenti sono molto potenti e sono dotate di un obiettivo ad ampia apertura in vetro BaK-4.
  • L’oculare a cinque elementi minimizza le distorsioni ottiche e le aberrazioni sferiche.

Si ottengono immagini definite, bene contrastate e ricche di dettagli, inoltre il binocolo è venduto insieme a un laccio, un astuccio e i coperchi per l’oculare e per la lente obiettivo.

Binocoli astronomici con obiettivi di piccolo diametro

I binocoli astronomici con obiettivi di piccole dimensioni, sono compatti e leggeri, ideali per un osservazione fuori casa. Sono stati ideati in quanto facili da trasportate e da utilizzare. In tale caso, i binocoli presentano un diametro in uscita di circa 40/50 millimetri, riuscendo comunque a garantire una visione soddisfacente del cielo stellato.Con i binocoli astronomici è importante considerare che vi è una minor capacità di raccolta della luce rispetto a quelli con obiettivi più grandi, riuscendo però a offrire una buona visione di oggetti più luminosi come la Luna, i pianeti e le stelle singole.

Binocolo astronomico Nikon Aculon A211

binocolo astronomico

La Nikon ha ideato un binocolo astronomico, con un obiettivo che ha una lente dal diametro di 50 millimetri. Quali sono le sue caratteristiche?

  • Le lenti hanno un rivestimento multistrato, permettendo di ottenere immagini luminose e nitide.
  • L’ingrandimento fluido con zoom a portata di dita.
  • Il rivestimento in gomma del binocolo lo rende resistente agli urti e garantisce una presa stabile e confortevole.

Il binocolo astronomico restituisce all’osservatore una visione limpida e un ampio campo visivo. Inoltre, è dotato di un adattatore per il treppiede.

Olympus EXPS binocolo astronomico 10X42

binocolo astronomico

Il binocolo astronomico della Nikon presenta un dimaetro della lente dell’obiettivo di 42 millimetri e un ingrandimento di 10X. Perché comprarla?

  • Il binocolo astronomico della Nikon ha dei prismi di porro.
  • La tecnologia BaK-4 restituisce immagini luminose, nitide e fedeli con la realtà.
  • Lo strumento è anche dotato di un trattamento antiriflesso.

Il binocolo può essere adoperato anche per il campeggio o per l’escursionismo, per lo sport e anche per osservare la natura. Il binocolo si presenta in una confezione con una custodia, una tracolla e dei tappi di protezione.

Il binocolo astronomico: uno strumento per guardare il cielo stellato

Il binocolo astronomico è un potente strumento composto da due telescopi collegati tra loro e regolabili per adattarsi alla distanza interpupillare dell’osservatore. I binocoli astronomici offrono una serie di vantaggi nell’osservazione celeste, ad esempio:

  • Visione binoculare, che consente di guardare con due occhi, ottenendo un senso di profondità e di tridimensionalità.
  • Facile da portare e da utilizzare, in quanto è più leggero dei telescopi più grandi e complessi e compatto da trasportare.
  • Offre un’ampia vista del cielo, grazie al suo design ottico e delle lenti di ingrandimento, permettendo di avere un’area più estesa del cielo in unico sguardo, consentendo di apprezzare l’interno panorama celeste e cogliere le connessioni tra le stelle, le costellazioni e gli altri corpi celesti.

Le caratteristiche di un binocolo astronomico

Quando si decide di comprare un binocolo astronomico bisogna considerare le sue caratteristiche e le specifiche tecniche che definiscono le prestazioni dello strumento. Rispettivamente esse sono: ingrandimento, diametro dell’obiettivo, campo visivo, pupilla d’uscita e altri fattori aggiuntivi. Di seguito verranno analizzate per comprendere quale comprare.

L’ingrandimento di un binocolo astronomico

L’ingrandimento del binocolo astronomico, indica quanto vicino l’oggetto apparirà rispetto alla visione a occhio nudo, per comprendere 10x indica l’ingrandimento quindi quanto il binocolo “avvicina” gli oggetti, in questo caso perciò l’oggetto sarà ingrandito di 10 volte rispetto alla dimensione ottimale. Quando si sceglie quale ingrandimento si vuole ottenere bisogna considerare che un ingrandimento elevato può rendere l’immagine instabile a causa dei movimenti involontari delle mani.

Diametro dell’obiettivo

Il diametro è un parametro importante perché indica quanta luce viene raccolta e il valore si riferisce alle dimensioni delle lenti frontali del binocolo. Un diametro maggiore permette di avere un’immagine più luminosa e dettagliata consentendo di osservare meglio tutti dettagli e gli oggetti distanti nel cielo. Nei binocoli spesso sia l’ingrandimento che il diametro sono indicati insieme, ad esempio 10×50 il primo numero è l’ingrandimento il secondo sono i 50 mm di diametro.

Campo visivo

Il campo visivo o campo inquadrato in un binocolo astronomico è l’ampiezza dell’area che si può osservare attraverso il binocolo, la cui misura è espressa in gradi o in metri a 1000 metri distanza. Se il campo visivo è maggiore, ciò consente di osservare una porzione maggiore del cielo con un unico sguardo, ottenendo una visione panoramica e facilitando l’individuazione delle costellazioni.

Pupilla d’uscita

Un aspetto importante da analizzare quando si decide di comprare un binocolo astronomico è la pupilla di uscita. Tale caratteristica indica il diametro del fascio luminoso che arriva alla pupilla del nostro occhio. Il valore ottimale dovrebbe essere inferiore al diametro della pupilla del nostro occhio, in quanto se ciò non si verifica parte della luce raccolta andrà persa. In linea di massima, la pupilla si dilata fino a 7 mm, ma complici l’età, l’inquinamento luminoso e le situazioni di crepuscolo, le sue dimensioni di allargamento saranno inferiori.

In generale per l’acquisto di un binocolo astronomico, è consigliabile prediligere un valore della pupilla d’uscita di 4-5 mm. Nello specifico un binocolo 10X50 avrà una pupilla d’uscita di 5 mm, un 20X80 una pupilla di 4 mm. Una pupilla d’uscita con un valore dai 6-7 mm è da prediligere nel caso in cui si è sicuri che si può sfruttare bene il binocolo, in quanto un telescopio con tale valore mostrerà un cielo più luminoso e con un minor contrasto tra stelle e cielo. Diminuendo la pupilla d’uscita e aumentando l’ingrandimento, vi saranno maggior contrasti con il fondo del cielo e si percepiscono meglio gli oggetti più deboli.

Per risolvere il problema sul contrasto, esistono dei binocoli ai quali si può modificare l’ingrandimento entro un certo intervallo, ricordando che aumentando troppo l’ingrandimento si riduce il campo inquadrato.

Fattori aggiuntivi

Oltre le caratteristiche tecniche sopra citate, da tenere in considerazione per la qualità del binocolo astronomico, bisogna anche informarsi sulla qualità ottica delle lenti, la resistenza dell’acqua, il sistema di messa a fuoco e l’ergonomicità. Tra gli aspetti da valutare vi è anche la scelta tra i binocoli a prisma di Porro o a prisma di tetto, qual è la differenza?

  • Nel caso dei binocoli a prisma di Porro la luce segue un percorso ad angoli retti, hanno obbiettivi più distanti rispetto gli oculari, sono più ingombranti, ma molte immagini sono di tipo tridimensionale.
  • Nei binocoli a prima di tetto, il percorso per i sistemi di prismi usati per raddrizzare l’immagine capovolta formano angoli acuti. Gli obbiettivi rispetto quelli a Porro risultano più snelli e compatti e hanno un messa a fuoco che si trova all’interno del tubo, rendendola più stabile e protetta dell’umidità.

Come scegliere un binocolo astronomico

Dopo avere analizzato differenti tipologie di binocolo astronomico, la cui scelta può essere difficile bisogna sottolineare la necessità di tenere in considerazioni alcuni punti salienti per selezionare e individuare il binocolo astronomico perfetto. Ecco cosa considerare:

  1. Il budget a tua disposizione, in quanto i binocoli astronomici sono disponibili in una vasta gamma di prezzi partendo dai 50 euro ad arrivare anche oltre i 1.000 euro. Stabilendo il limite che si vuole spendere sarà più facile iniziare a fare una prima scrematura.
  2. La visualizzazione, se si vogliono solo osservare corpi celesti come la Luna o i pianeti si può optare per un binocolo astronomico dalla diametro dell’obiettivo piccolo. Se si vuole esplorare maggiormente lo spazio sono consigliabili binocoli astronomici dal diametro maggiore.
  3. La valutazione delle specifiche tecniche come il diametro dell’obiettivo, l’ingrandimento, il campo visivo e la pupilla d’uscita, ti aiuteranno ulteriormente a scegliere il binocolo astronomico adatto a te.
  4. La portabilità è un aspetto essenziale da valutare specialmente se si vuole scegliere un binocolo da portare con se durante le escursioni, senza però rinunciare alla qualità ottica.
  5. Le recensioni possono aiutarti nella scelta finale, in quanto possono permetterti di comprendere il prodotto come si comporta e la qualità. Considera anche le marche del prodotto che stai per acquistare per capire se sono specializzate nel settore.

Scegli il binocolo astronomico che fa per te

Il binocolo astronomico rappresenta uno strumento indispensabile per gli appassionati di astronomia. Scegliendo il modello giusto, con le caratteristiche e le specifiche adatte alle proprie esigenze, si potrà godere appieno dell’esperienza di osservare il cielo stellato. Con una vasta selezione di binocoli astronomici disponibili sul mercato, è possibile trovare il miglior binocolo per le proprie preferenze. Acquistare online offre la comodità di confrontare prezzi e leggere recensioni degli utenti. Preparati a esplorare l’universo e ad ammirare la bellezza del cosmo con il tuo binocolo astronomico.