fbpx

Home » Coronavirus, Borrelli annuncia due conferenze a settimana

Coronavirus, Borrelli annuncia due conferenze a settimana

Categorie Covid-19

Niente più conferenza stampa quotidiana, è quanto detto oggi da Angelo Borrelli, attuale Capo del Dipartimento Protezione Civile. L’appuntamento diventato ormai abitudinario per tutti gli italiani, subirà una variazione e avrà luogo solo due volte a settimana, in particolare ogni lunedì e giovedì, sempre alle 18:00, e tutto ciò fino a nuovo ordine.

Le conferenze stampa quotidiane sono state presenti sin dall’inizio dell’epidemia in Italia, precisamente dal 22 febbraio 2020, con lo stesso Angelo Borrelli a diffondere e commentare i dati quotidiani sul coronavirus e rispondere alle domande dei giornalisti presenti, il tutto insieme a una seconda persona, che varia ogni giorno tra i soliti noti.

La scelta di Angelo Borrelli

Il Capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, non ha di certo preso questa decisione a caso e ha voluto a spiegare il motivo nella diretta di oggi, con la seguente dichiarazione:

[bquote by=”Angelo Borrelli” other=”Capo Dipartimento Protezione Civile”]I dati sanitari ci indicano che si è alleggerita decisamente la pressione sulle strutture ospedaliere e tutto ciò ci rende consapevoli del grande lavoro svolto negli ospedali e della collaborazione dei cittadini. Per questo abbiamo deciso di rimodulare le conferenze stampa: continueremo a garantire massima trasparenza su dati ogni giorno veicolandoli sul sito, mentre due volte a settimana terremo un punto stampa. Questi punti affiancheranno quelli del commissario Arcuri del sabato e dell’Iss il venerdì alle ore 12.[/bquote]

Le parole di Angelo Borrelli sono chiare e fanno ben sperare, in quanto la riduzione delle conferenze stampa è dovuta a un miglioramento della situazione sanitaria nazionale, il che non può che essere un bene.

A spingere verso quella che è stata poi l’effettiva scelta di Borrelli sono stati i più esperti membri dell’ISS (Istituto Superiore di Sanità), per consentire un’analisi scientifica migliore dei dati quotidiani.

Che fine fanno i dati quotidiani?

I dati diffusi dal Dipartimento Protezione Civile verranno pubblicati quotidianamente sui canali ufficiali, il che significa che ci sarà comunque un aggiornamento quotidiano dei dati e dell’andamento dell’epidemia da COVID-19.

Noi di Close-up Engineering, stiamo svolgendo da tempo il compito di analizzare, riassumere e diffondere i dati ogni giorno intorno alle 18:00, orario variabile a seconda della pubblicazione dei dati sul canale ufficiale della Protezione Civile. Avendo la possibilità di reperire i dati giornalieri, continueremo senza sosta con il post quotidiano che potete trovare sulla nostra pagina Facebook ufficiale, che rappresenta un ulteriore nostro contributo (nel nostro piccolo) contro questa emergenza sanitaria e difficile situazione che stiamo vivendo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.