Home » Giochi di abilità: come allenare la mente svolgendo attività ludica

Giochi di abilità: come allenare la mente svolgendo attività ludica

Categorie Curiosità e Consigli · Matematica

Giocare è importante per la mente umana in quanto ci aiuta ad allenarci a situazioni di stress, dove è importante prendere decisioni in tempi molto stretti, per risolvere problematiche in diversi ambiti, allenandoci a rimanere svegli e concentrati durante la nostra giornata lavorativa o di studio.

Perché bisogna allenare la mente con giochi nuovi

Ogni tipo di gioco, dallo sport, fino a quelli di società e da tavolo, possono darci delle indicazioni utili per allenare la nostra mente e darci le skills necessarie per quello che oggi viene chiamato il problem solving. Svolgere attività in gruppo, saper cooperare e aiutare il nostro collega, compagno di studi o semplicemente un vostro amico, è una problematica che si presenta davanti a noi in ogni tipo di situazione e di dinamica di tipo sociale.

Il gioco ci aiuta a conoscere meglio noi stessi

Avrete sicuramente sentito dire come attraverso il gioco, la simulazione e l’apprendimento di nuove regole, griglie e schemi, sia possibile allenare la mente e farci conoscere meglio noi stessi, da un punto di vista e una prospettiva del tutto nuova. Ci sono molti giochi che possono dirci molto del nostro stato di salute psico-fisica, ma in questo particolare momento dell’anno ci si focalizza maggiormente su giochi di società, da tavolo o di abilità. Tra i giochi di abilità possiamo trovare ad esempio scacchi e dama, ma anche tutti i giochi che vengono svolti con le carte da gioco, da quelle francesi alle napoletane o piacentine. Acquisire dimestichezza con un gioco complesso e cognitivo come il tressette, il poker o il blackjack, ad esempio, può fornire un allenamento non indifferente in termini di statistiche, calcolo delle probabilità e strategia pura per il gioco in sé. Nonostante vi siano giochi che in apparenza possono apparire semplici da praticare, dovete sapere che per giochi di abilità spesso non consideriamo una delle principali e più classiche attrattive del casinò: la roulette.

Il gioco della roulette da un punto di vista strategico

Il gioco della roulette ha origini piuttosto antiche che partono proprio dall’Italia e dalla Francia durante il 18esimo secolo, quando presso le più rinomate corti di Parigi, venne introdotta la famosa girella, che era stata inventata a Venezia qualche anno prima con un certo successo. Da quel momento in poi il gioco della roulette divenne un classico delle corti d’Europa, fino ad essere adottata anche in Inghilterra e successivamente in America. Oggi è un gioco molto popolare e diffuso, tuttavia sono in pochi a sapere che si tratta di un gioco dove la strategia, il calcolo e l’abilità possono fare la differenza in termini di vincite.

La strategia per il gioco della roulette

Oggi il gioco della roulette è così diffuso e praticato che è sbarcato con un certo successo anche sui portali dedicati ai casinò online digitali, dove è possibile giocare in modo strategico a questo classico gioco da tavolo. Proprio per questo motivo è fondamentale conoscere bene le regole del gioco, dato che esistono le cosiddette probabilità della Roulette: come calcolarle non è così semplice e immediato visto che ci sono diversi stili e modi di giocare, dal numero singolo, alla combinazione di due numeri, dal pari al dispari, rosso e nero, oppure scegliendo di dividere in cinque parti la sezione numerica che va da 1 a 36 per la roulette europea, che è quella maggiormente diffusa e praticata in Italia. Le probabilità variano appunto dal 48,6% del pari o del dispari, fino al 2,7% per il numero singolo da testare su siti sicuri.

Il sistema di gioco per la roulette

In mezzo ci sono i cosiddetti sistemi di gioco che dividono il quadrante dei numeri in cinque sezioni. Queste sezioni vanno appunto dall’1 al 18, dal 19 al 36, dall’1 al 12, dal 13 al 24 e in ultimo dal 25 al 36. Come potrete facilmente intuire i cinque modi di giocare variano dal 48,6% di possibilità per le prime due sezioni, fino al 32,4% per le ultime tre. Naturalmente giocare attraverso questo tipo di sistema comporta che la vincita sarà piuttosto inferiore rispetto a quella a giocata su numero singolo o su combinazione di due numeri. Non c’è però bisogno di affermare che la differenza di percentuale e di strategia varia di molto, tra il 48,6% e il 2,7%, praticamente si passa da 1 possibilità su 2 a 1 possibilità su 10-20-30, in base alle combinazioni e ai numeri che sono usciti durante i giri precedenti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.