Home » In viaggio tra asteroidi e comete, per capire di più sulle origini della vita

In viaggio tra asteroidi e comete, per capire di più sulle origini della vita

Categorie Spazio

“Una guida per avvicinare il lettore ai viaggi interstellari compiuti dall’uomo, da pochi decenni a questa parte, mediante l’uso di sonde automatizzate senza equipaggio”. Gli autori lo hanno definito così In viaggio tra asteroidi e comete, libro edito da Editoriale Delfino e scritto da Giordano Cevolani e Antonio Piazzolla, nostra storica firma e caporedattore fino allo scorso anno.

“Dopo la conquista dell’uomo dello spazio circumterrestre, oggi popolato da costellazioni di satelliti, e le diverse sonde lanciate oltre i grandi pianeti gassosi, gli obiettivi più immediati delle missioni spaziali sono Marte e alcuni asteroidi e comete, disseminate nel nostro Sistema Solare. Il volume narra i viaggi interplanetari compiuti dall’umanità con sonde automatiche, alla ricerca di tracce di vita al di fuori della Terra, sonde che, in un futuro non lontano, ci permetteranno di estrarre e sfruttare le risorse esistenti soprattutto nei corpi minori, come gli asteroidi del tipo NEO (Near Earth Objects). Un’avventura iniziata qualche decade fa con le sonde Voyager che, dopo aver oltrepassato l’eliopausa, hanno intrapreso un viaggio che le porterà verso l’ignoto, recita così la trama del volume che uno degli autori presenta brevemente in questo video:

In viaggio tra asteroidi e comete, guida sui viaggi interstellari

Il volume contiene anche alcune interviste che Antonio Piazzolla ha svolto, negli anni, per Close-up Engineering, come quella all’astronomo della NASA Alan Stern, principal investigator della sonda New Horizons, indicato dal TIME per ben due volte come una delle persone più influenti al mondo.

E poi ancora l’intervista ad Amalia Ercoli-Finzi, prima donna italiana ad aver conseguito la laurea in Ingegneria Aerospaziale e responsabile della trivella a bordo di Philae, il lander della sonda europea Rosetta. Oppure quella all’ingegnere Giuseppe Conzo che “colorò” le foto della cometa 67P.

In viaggio tra asteroidi e comete
La copertina del libro “In viaggio tra asteroidi e comete”, di Giordano Cevolani e Antonio Piazzolla, edito da Editoriale Delfino. Foto di Domenico d’Alessandro

In viaggio tra asteroidi e comete, gli autori

Giordano Cevolani, geofisico e planetologo, è stato responsabile per molti anni dell’Area della Ricerca del CNR a Bologna. Ha partecipato alle ricerche in Antartide. Nel 1996 gli hanno dedicato un asteroide (6069 Cevolani) per gli studi sull’atmosfera terrestre e i corpi minori del sistema solare. Ha al suo attivo più di 200 pubblicazioni e una decina di saggi.

Antonio Piazzolla, giornalista da sempre appassionato di scienza e astronomia, ha intervistato diversi personaggi del panorama scientifico. È stata una delle firme storiche di Close-up Engineering, nonché caporedattore per diversi anni. Scrive su Forbes.it, HuffPost e Cosmo ed ha collaborato con l’Espresso, Il Messaggero, BBC Scienze Italia, Business Insider Italia. E’ stato anche una delle firme storiche de ‘Le Stelle’, rivista di divulgazione astronomica fondata da Margherita Hack. Vincitore del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica “Giancarlo Dosi” (2016).

Il volume sarà presentato online il 13 Maggio, qui il form per registrarsi. È possibile acquistarlo prenotandolo presso la propria libreria di fiducia oppure dal sito dell’editore o su Amazon:

In evidenza la copertina del libro “In viaggio tra asteroidi e comete”, di Giordano Cevolani e Antonio Piazzolla, edito da Editoriale Delfino. Foto di Domenico d’Alessandro