Abbiamo già parlato di Giuseppe Conzo, l’ingegnere italiano membro di PACA_Rosetta67P, un gruppo di appassionati provenienti da tutto il mondo che rielabora le immagini della cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko, inviate dalla sonda ESA Rosetta.

Giuseppe, che nel 2015 ha ricevuto il riconoscimento APOD (Astronomy Picture of the Day), ha continuato il suo lavoro di rielaborazione di immagini, realizzando un video della rotazione della cometa 67P.

“Le immagini, dall’archivio ESA, sono state elaborate con MaximDL e Photoshop; ho unito i canali R, G e B delle foto originali scattate dalla sonda ESA Rosetta. In questa animazione si nota come la cometa effettui la sua rotazione la cui durata è di 12,8 ore, nel video è ripetuta per più tempo. Si notano molto bene i colori della cometa abbastanza naturali, trattandosi del risultato dell’unione dei canali R (Rosso), G (Verde) e B (Blu) che rappresentano i colori fondamentali dello spettro del visibile. In aggiunta in sottofondo si sente il ‘suono della cometa’ pubblicata dall’ESA un po’ di tempo fa e rappresenta l’emissione radio della cometa stessa; si intitola ‘A singing comet’, composta dal tedesco Manuel Senfft. Durante l’animazione si può leggere la distanza della sonda dal nucleo e la data e ora di acquisizione”.