Cosa c’è di più emozionante dell’osservare un’eclissi lunare totale? Che un meteorite si schianti sulla superficie della Luna proprio in quel momento! Uno spettacolo mozzafiato verificatosi durante l’eclissi totale dello scorso 21 gennaio, un puntino bianco luccicante, ben visibile per qualche secondo. L’impatto, osservato alle 6:41 (ora italiana) del mattino del 21 gennaio, non è passato inosservato dal momento in cui, proprio in quel frangente – l’eclissi aveva raggiunto la totalità e sulla Luna erano puntati centinaia di telescopi.

Sebbene vi siano stati alcuni dubbi iniziali sul piccolo lampo osservato, poiché facilmente confondibile con un difetto video o con il passaggio di un aereo, l’impatto è stato poi accertato in quanto ripreso da almeno 3 telecamere diverse situate in Marocco, California e in Pennsylvania, confermando quindi che non si era trattato di un fenomeno locale.

L’impatto di meteoriti sulla Luna è molto comune e proprio uno studio ha rivelato che gli impatti meteorici sono triplicati negli ultimi 290 milioni di anni. La NASA ha avviato un programma, attivo dal 2005, per osservare questo genere di fenomeni, mentre dagli ultimi anni l’attività osservativa è iniziata anche in Europa: da tutte queste osservazioni è emerso che – mediamente – un meteorite impatta il suolo lunare ogni due o tre ore.

Eclissi meteorite
Fermo immagine del filmato postato in alto.

Riuscire a fotografare un evento del genere è molto complicato perché l’alone luminoso – presente durante l’eclissi totale di Luna – tende a ‘coprire’ una luce debole come quella dei flash dei meteoriti che impattano la superficie. Fortuna che questa volta ci è andata bene!