fbpx

Home » Miglior friggitrice ad aria: consigli per gli acquisti

Miglior friggitrice ad aria: consigli per gli acquisti

Friggitrice ad aria: la migliore opzione se non si vuole rinunciare ai cibi fritti. Niente olio, cattivi odori o pulizie intense. Proteggi anche la tua salute.

Categorie Curiosità e Consigli
Vuoi leggere tutti gli articoli del network (oltre 10.000) senza pubblicità?
ABBONATI A 0,96€/SETTIMANA

Una friggitrice ad aria è un elettrodomestico molto richiesto, questo perché ha rivoluzionato il modo di friggere gli alimenti: potrai gustare saporite ricette senza preoccuparti del contenuto di grassi! Scegliere la miglior friggitrice ad aria non è semplice. Molti fattori vanno presi in considerazione prima di acquistarne una. Qui troverai ottimi consigli e suggerimenti per portare questo fantastico elettrodomestico nella tua cucina. Moltissimi hanno già acquistato una friggitrice ad aria ma sul mercato troviamo tanti tipi diversi. Come orientarsi nella scelta? La miglior friggitrice ad aria è quella che offre il miglior compromesso tra i costi e le prestazioni. Tra i costi non bisogna solo valutare il prezzo d’acquisto dell’elettrodomestico ma anche il suo consumo. Per il Black Friday, Amazon propone interessanti offerte anche per le friggitrici ad aria. A seguire troverai alcuni tra i prodotti più acquistati ed apprezzati da migliaia di persone come te, desiderose delle migliori soluzioni per la propria cucina.

Ti potrebbe interessare anche: “Impastatrice planetaria: i migliori prodotti per la tua cucina

Princess XL 182020: 80% di grassi in meno

Questa friggitrice ad aria è un ottimo articolo firmato Princess, marchio che nasce nei Paesi Bassi con un ricco catalogo contenente oggetti per la casa. La friggitrice ad Aria Calda XL 182020 è realizzata in plastica ed acciaio inossidabile, con componenti estraibili e facili da lavare. Ha una capacità di 3.2 litri per non lasciare a bocca asciutta nessuno dei tuoi ospiti. Richiede 1500 W e il controllo digitale delle sue 7 funzioni di cottura e della temperatura ti aiuteranno nelle tue preparazioni. È possibile grigliare, arrostire e cuocere, mantenendo la consistenza degli alimenti intatta: sembrerà di usare una friggitrice classica.Per le tue patatine basta un cucchiaio d’olio ed una cottura di circa 20 minuti a 200 gradi. Il risultato? Nessun cattivo odore e l’80% di grassi in meno!

La Severin FR 2445 ricorderà le tue impostazioni preferite

friggitrice ad aria

Per chi ama organizzare grandi pranzi o cene magari queste prime soluzioni possono non bastare. Se quello che cerchi è una friggitrice più capiente, allora ti interesseranno le successive offerte. La proposta Severin FR 2445 ti consentirà di cucinare carne, pollo, pesce e molto più grazie al suo Display touch LED con 8 programmi automatici. Basta un cucchiaio d’olio e 2000 W per temperature da 80 a 200 °C. Il cestello con rivestimento in ceramica antiaderente ha una capacità di ben 5 Litri e la friggitrice è in grado di memorizzare le tue impostazioni su temperature e tempi di cottura.

Friggitrice ad aria calda COSORI

friggitrice ad aria

L’alternativa COSORI ha una capacità superiore, raggiungendo i 5.5 litri: puoi in pratica friggerci un pollo intero. Le funzioni di cottura anche aumentano per un totale di 11 (contando anche le due speciali). La richiesta di potenza è pari a 1700 W. La percentuale di grassi in meno vale questa volta 85%. Anche qui l’interfaccia è molto intuitiva e a prova di pasticcione. Come se non bastasse, COSORI (che risponde all’azienda tedesca Vesync), offre il suo completo supporto 24 ore su 24 e ti regala un ricettario contenente 100 ricette italiane!

Friggitrice tutto in uno: la Innsky

friggitrice ad aria

Hai una famiglia numerosa? Hai tanti amici? Hai pochi amici ma comunque ghiotti e insaziabili? Ecco la soluzione che fa per te! La friggitrice ad aria Innsky ha una capacità di 10 litri. Aspetta ad impressionarti perché non è finita qui. L’enorme capienza di questa friggitrice ad aria le permette di sostituire altri elettrodomestici. È come se avessi una friggitrice, un girarrosto, una griglia per pizze, un forno e così via in un solo ed unico apparecchio. Ha bisogno di 1500 W. Innsky fornisce anche accessori aggiuntivi oltre al classico cestello, come i 6 spiedini ed il girarrosto per polli. La temperatura è regolabile da 80 ℃ a 200 ℃ e la riduzione di grassi promessa è dell’80%.

Friggitrice ad aria Ariete 4619

friggitrice ad aria

Ariete 4619 è un’altra friggitrice che potremmo meglio definire come “forno ad aria”. Difatti una capienza ancora maggiore: 11 litri in totale! Anche qui possiamo usare l’elettrodomestico come girarrosto o essiccatore. Può cuocere contemporaneamente cibi diversi grazie alle griglie sovrapposte e il tutto senza rilasciare sgradevoli odori nell’ambiente. In acciaio inossidabile con una potenza richiesta di 2000 W, cuoce ogni tipo di alimento.

Come funziona una friggitrice ad aria?

La friggitrice ad aria sfrutta alte temperature per cuocere senza il bisogno di immergere gli alimenti nell’olio bollente. Piccole quantità d’olio servono unicamente per riscaldare l’aria, trasmettendo quindi calore ma di certo non interverranno direttamente nella fase di cottura. Al contrario delle friggitrici tradizionali, in cui i cibi sono immersi in olio, qui tutto il lavoro lo fa l’aria calda. Questo rivoluzionario metodo permette di preparare gustose ricette senza il preoccupante apporto di grassi che costringe molti a rifiutare il fritto.

Tra i costi non bisogna solo valutare il prezzo d’acquisto dell’elettrodomestico ma anche il suo consumo. Dovendo l’aria raggiungere elevate temperature con una spesa energetica importante, il consumo elettrico non può essere trascurato. Sicuramente c’è da sottolineare che, rispetto alla tradizionale, una friggitrice ad aria non consuma il gas dei fornelli e non richiede grandi quantità di olio da frittura. Le prestazioni vanno invece valutare in termini di temperatura massima, tempi di cottura e soprattutto di capienza della friggitrice.