fbpx
giovedì, 1 Ottobre, 2020

SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Nadine, il primo robot dotato di personalità

Progettato presso il polo tecnologico della Singapore Nanyang University, Nadine è il primo robot dotato di personalità che apprende grazie all’esperienza e risponde in modo autonomo con gli interlocutori.

È in grado di elaborare in maniera autonoma i suoi pensieri, riconoscere e rapportarsi alle persone e apprendere nuove espressioni per comunicare attraverso l’esperienza. Nadine è stata pensata come un vero e proprio compagno per il trattamento delle persone affette da disturbi mentali, come la demenza e l’autismo. La sua mimica facciale è straordinaria: sorride, saluta, stringe le mani, “prova emozioni” e ricorda le persone con cui ha già parlato e quello che le viene detto sulla base dei dialoghi precedenti. Intesse delle vere conversazioni. Dotata di pelle morbida e capelli castani, le sono state date le fattezze di Nadia Thalmann, l’ideatrice che l’ha progettata.

Nadine
Nadine (a sinistra) e la sua ideatrice Nadia Thalmann

Il robot è specializzato nell’accoglienza dei visitatori e fa parte della nuova generazione di automi socievoli che in futuro potranno diventare i nostri assistenti personali a casa o al lavoro. Potrebbe trovare impiego come segretaria o un’assistente per anziani. Sbaglia chi pensa che potrà diventare una baby-sitter: con i bambini la prudenza non è mai troppa.

CUE FACT CHECKING

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Antonio Piazzolla
Giornalista e divulgatore scientifico; caporedattore di Close-Up Engineering, è una delle firme di Forbes Italia e autore su Le Stelle, la rivista di divulgazione astronomica fondata da Margherita Hack. Ha collaborato con BBC Scienze Italia, HuffPost Italia, l’Espresso, Il Messaggero e Business Insider Italia.