fbpx
martedì, 7 Luglio, 2020

SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Le nane rosse ‘sorelle siamesi’ scoperte da team italiano

Come gemelle siamesi, queste due stelle ruotano l’una intorno all’altra eclissandosi a vicenda. Distano 800 anni luce da noi e costituiscono di fatto un sistema di stelle variabili, la luminosità infatti varia nel tempo.

Le due “stelle siamesi” si trovano nella costellazione dell’Auriga e costituiscono un sistema binario: sono state individuate da un gruppo di astrofili italiani e questa scoperta è stata riconosciuta ufficialmente dall’American Association of Variable Star Observers (Aavso).

“Le due stelle sono attaccate fisicamente e si scambiano materia nel corso della rotazione. Si tratta di nane rosse, stelle più piccole del Sole. La loro luminosità è variabile perché la radiazione che raggiunge la Terra diminuisce quando la stella si eclissa dietro la compagna”

Giuseppe Conzo, ingegnere e presidente del Gruppo Astrofili Palidoro

Sono le parole, dichiarate all’ANSA,da una nostra vecchia conoscenza e cioè l’ingegnere Giuseppe Conzo, presidente del Gruppo Astrofili Palidoro. Conzo ha lavorato per un anno all’osservazione di questa coppia stelle con i colleghi Paolo Giangreco Marotta, Mara Moriconi, Gabriele Spaziani, Stefano Meneguolo, e con Giorgio Bianciardi dell’Unione Astrofili Italiani (Uai), Nello Ruocco dell’Osservatorio Nastro Verde, Paolo Zampolini e Giorgio Mazzacurati del Gruppo Astrofili Galileo Galilei.

Per approfondire:
[1] “Detail for GUNVAG1 J051227.25+333449.8” – The International Variable Star Index

Nella foto le due nane rosse siamesi in un’immagine rappresentativa, crediti: Rubiego/Reddit

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Antonio Piazzolla
Giornalista e divulgatore scientifico; caporedattore di Close-Up Engineering, è una delle firme di Forbes Italia e autore su Le Stelle, la rivista di divulgazione astronomica fondata da Margherita Hack. Ha collaborato con BBC Scienze Italia, HuffPost Italia, l’Espresso, Il Messaggero e Business Insider Italia.