Il padre della divulgazione scientifica italiana, Piero Angela, è stato ricoverato presso l’ospedale Sant’Andrea di Roma al seguito di un incidente domestico.

La notizia, diffusa a macchia d’olio tra le principali testata giornalistiche italiana, è stata lanciato poco fa da FanPage.it: secondo le prime indiscrezioni pervenute da fonti vicine alla redazione, l’incidente domestico si sarebbe verificato tra l’1 e il 2 novembre e avrebbe potuto avere conseguenze peggiori. Al momento non sono state rilasciate dichiarazioni ufficiali in merito da parte del suo agente o dello staff.

Piero Angela, 90 anni compiuti lo scorso dicembre, è uno dei volti più amati della RAI e in generale della televisione italiana: con il suo SuperQuark è entrato nelle case e nei cuori degli italiani. Di recente è stato tra i trends del Bel Paese soprattutto dopo una delle puntate più apprezzate nel mese luglio, quella in occasione dei 50 anni dello sbarco sulla Luna, realizzata insieme al figlio Alberto.

Pochi mesi fa è tornato in prima serata con SuperQuark, in occasione dei 25 anni del programma. La venticinquesima edizione si è chiusa con grandi ascolti, come sempre del resto, è ha tenuto compagnia ai telespettatori per tutto il periodo estivo confermandosi “un prodotto che non smette di sorprendere per la sua longevità e per la sua freschezza“.

Ultimamente Piero Angela si era reso protagonista di un simpatico episodio, in occasione del CICAP Fest, ove ha fatto il suo ingresso alla “Star Wars” scortato dagli Stormtroopers.

Auguriamo a Piero una pronta guarigione e torneremo ad aggiornarvi sulle sue condizioni.

Nella foto Piero Angela al Teatro Bonci di Cesena durante il CICAP-FEST 2017, crediti: Close-up Engineering/Raffaele Salvemini – tutti i diritti riservati ©