fbpx
martedì, 20 Ottobre, 2020

SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Il primo vaccino per l’allergia agli acari

Sarà disponibile tra qualche mese in Italia il primo vaccino-farmaco contro l’allergia agli acari. La notizia è stata annunciata nel corso del XXIX Congresso della Siaaic (Società italiana di allergologia, asma e immunologia clinica) a Napoli. Al momento il vaccino è in via di registrazione da parte dell’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) e potrebbe essere inserito in fascia A, cioè gratuito per i cittadini.

Assunzione sublinguale di un farmaco
Assunzione sublinguale di un farmaco

L’allergia agli acari, quei microrganismi presenti nelle polveri ambientali soprattutto in ambito domestico, è una delle principali allergie respiratorie in tutto il mondo. A esserne colpito è il 15% della popolazione mondiale. Giorgio Walter Canonica, presidente Siaaic, spiega che si tratta di un vaccino sublinguale, vale a dire compresse da assumere per un periodo di somministrazione compreso da 1 a 5 anni, a seconda dei casi. Gli effetti benefici si ottengono già dopo poche settimane e non si perdono nel caso in cui la somministrazione dovesse essere interrotta. I risultati positivi arrivano da uno studio multicentrico, a guida tedesca, che sarà pubblicato su Jama proprio oggi, il 26 aprile.

Acaro
Acaro

L’allergia agli acari si scatena quando il sistema immunitario sbaglia a riconosce alcune sostanze, le identifica come nemiche e dunque le attacca. Il vaccino ripristina la tolleranza che si è persa con a desensibilizzazione allergica”.Il vaccino riduce del 34% le crisi respiratorie e l’uso di steroidi e cortisonici dal 40% al 60%.

CUE FACT CHECKING

CueEngineering.it si impegna contro la divulgazione di fake news, perciò l’attendibilità delle informazioni riportate su sciencecue.it viene preventivamente verificata tramite ricerca di altre fonti.

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Antonio Piazzolla
Giornalista e divulgatore scientifico; caporedattore di Close-Up Engineering, è una delle firme di Forbes Italia e autore su Le Stelle, la rivista di divulgazione astronomica fondata da Margherita Hack. Ha collaborato con BBC Scienze Italia, HuffPost Italia, l’Espresso, Il Messaggero e Business Insider Italia.