Nella puntata del 6 ottobre diChe Tempo Che Fa, il noto programma di Fabio Fazio in onda su RAI 2, era presente anche il medico Roberto Burioni che è intervenuto per sbugiardare l’omeopatia:

“Se uno si prende l’influenza e, non ha conseguenze, guarisce in 5 giorni. Sia che usi le vitamine, sia che ascolti Julio Iglesias”

Roberto Burioni, Medico

L’intervento di Burioni ha conquistato il web: come noto il virologo è da anni ormai impegnato nella lotta contro le fake-news in materia medica e l’omeopatia non fa eccezione.

Ecco il momento saliente dell’ospitata del dottor Burioni:

“Cento anni fa un medico che diagnosticava a un paziente una polmonite non poteva fare altro che accompagnarlo verso la guarigione o verso la morte, che veniva decisa dalla sorte non dalla medicina. Oggi il medico salva la vita alle persone, non si muore più di tante cose, si guarisce, si muore immensamente meno di AIDS, si guarisce dall’epatite C, da un infarto. Insomma, ci si può riprendere. Però la medicina si è tutta spezzettata e quindi noi medici alla fine abbiamo di fronte dei pazienti che si incontrano con più professionisti, gli manca qualcuno che li consideri come persone perché poi la paura, l’angoscia, il timore è quella di sempre. Ecco, gli omeopati in questo sono più bravi perché prendono in considerazione il paziente in maniera più completa, degli studi hanno dimostrato come la visita di un omeopata sia molto più lunga di quella di un medico, diciamo così, ‘tradizionale’. Quindi questo dovrebbero insegnare”

Roberto Burioni, Medico

Nella foto Roberto Burioni, crediti: ‘Che Tempo Che Fa’/Rai Due