fbpx
domenica, 20 Settembre, 2020

SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Sangue artificiale con le cellule staminali

Ottenuto del sangue artificiale grazie alle cellule staminali: è la prima volta su larga scala e servirà per le trasfusioni difficili Dalle cellule staminali rigenerate e riutilizzabili è possibile produrre sangue in laboratorio in quantità sufficienti per le trasfusioni: è quanto emerge da uno studio coordinato dall’Università di Bristol pubblicato dalla rivista Nature Communications.

La ricerca mette in chiaro inoltre che il sangue artificiale ottenuto dalle cellule staminali è particolarmente compatibile con i gruppi estremamente rari.

Con l’aumento della domanda mondiale di sangue per le trasfusioni, è aumentato anche l’interesse nel generare globuli rossi in vitro; sfortunatamente i metodi disponibili per generare globuli rossi non forniscono ancora un approvvigionamento sostenibile; da ciascuna cellula non si riescono a produrre più di 50.000 globuli rossi.

I ricercatori di Bristol sono riusciti ad “intrappolare” le cellule staminali adulte nella loro fase iniziale dove si moltiplicano notevolmente per un tempo indeterminato.

Credits: Nature Communications

Il processo di produzione parte dalle staminali adulte dalle quali si ottengono le cellule eritroidi, quelle che fanno da precursore ai globuli rossi e sono in grado di replicarsi; entro l’anno saranno inoltre avviati i test di sicurezza per eventuali trasfusioni con l’obiettivo di usarli per le persone con caratteristiche del sangue particolari come la presenza o l’assenza di proteine che rendono difficoltose, se non impossibili, le trasfusioni.

Sangue Artificiale
Il processo di produzione di sangue artificiali da cellule staminali. Credits: notey.com

“Il primo uso terapeutico di globuli rossi prodotti in questo modo sarà probabilmente per pazienti con gruppi sanguigni rari, per cui la donazione tradizionale puó essere una fonte difficile” – ha dichiarato David Anstee, uno dei principali autori della ricerca.

Seguiranno aggiornamenti.

CUE FACT CHECKING

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Antonio Piazzolla
Giornalista e divulgatore scientifico; caporedattore di Close-Up Engineering, è una delle firme di Forbes Italia e autore su Le Stelle, la rivista di divulgazione astronomica fondata da Margherita Hack. Ha collaborato con BBC Scienze Italia, HuffPost Italia, l’Espresso, Il Messaggero e Business Insider Italia.