La giovane attivista svedese, la sedicenne Greta Thunberg, sta usando i social per fare il punto della situazione sullo sciopero del clima, il “Fridays for Future” postando foto e video delle principali città, comprese quelle italiane.

La partecipazione è immensa: “Auguri ai cortei, il cambiamento sta arrivando”, scrive l’attivista che chiuderà la settimana di manifestazioni in Canada, a Montrel, dove si discuterà delle emissioni degli aerei.

Sciopero del clima: le cifre

Quello del 27 settembre è il terzo sciopero globale del clima (dopo quelli del 15 marzo e del 24 maggio) e la manifestazione ha coinvolto 180 città italiane (almeno quelle dichiarate, senza contare piccole cittadine e paesini) e ben 27 Paesi nel mondo.

Oltre un milione di italiani

“Considerando che a Roma ora sono circa 200 mila, a Milano anche, la stima del numero totale in Italia è di oltre un milione di persone

ha dichiarato Gianfranco Mascia di Friday for Future al Corriere della Sera

I cortei si sono ufficialmente conclusi attorno alle ore 13:00 al culmine della “Week For Future”, la settimana di manifestazioni per il clima indetta da “Fridays For Future”: è cominciata lo scorso 20 settembre in tutto il mondo e – stando a quanto dichiarato dagli organizzatori – avrebbe coinvolto 4 milioni di persone in totale.

Diamo ai giovani lo spazio che meritano e che si sono guadagnati, senza mettere alcun cappello sui loro messaggi, e consapevoli che le loro proteste sono rivolte verso di noi, verso le scelte della politica nazionale e internazionale, dobbiamo ascoltarli e agire subito

Sergio Costa, Ministro dell’Ambiente.

La stessa Greta si è sorpresa della vasta partecipazione degli italiani, postando in particolare, una foto di Torino dove l’intera strada, fino in fondo, è sommersa da un “mare di gente”: sebbene in Italia è stato comunque registrato un ampio interesse da Nord a Sud a cominciare dalle principali città (Napoli, Roma, Milano e Torino).

Incredible pictures from the #climatestrike around the world! Millions are marching today again!! THIS is Torino, Italy!! #fridaysforfuture

Pubblicato da Greta Thunberg su Venerdì 27 settembre 2019

In Nuova Zelanda si è trattato dello sciopero più grande di sempre, dove sono state coinvolte ben 170.000 persone (il 3,5% della popolazione della nazione):

Foto: Twitter/@davigon2