fbpx
giovedì, 1 Ottobre, 2020

SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Tilt Brush, la reatà virtuale di Google

Google ha svelato Tilt Brush, la sua nuova applicazione destinata a rivoluzionare la pittura lasciando agli artisti la possibilità di esprimersi oltre i confini di ciò che si può rappresentare.
Sviluppato con HTC, l’app sfrutta degli occhiali digitali collegati ad un controller che permette di dipingere qualsiasi cosa in tre dimensioni a grandezza naturale, così da rendere più realistici i soggetti “impossibili” come fuoco, neve e stelle. Google crede che la sua applicazione abbia il potenziale per guidare il cambiamento nel settore della moda: gli stilisti infatti potranno dipingere i loro abiti con tessuti a trama come il denim, seta, cotone e pelle.
“Quello che veramente mi ha colpito è stata la versatilità di Tilt Brush che lo rende una piattaforma per installazioni virtuali da esporre in musei e gallerie”, ha detto l’artista cubano Jorge Rodriguez-Gerada su come potrebbe essere applicata la tecnologia. «La tua stanza è la tua tela. La tavolozza è la tua immaginazione. Le possibilità sono infinite» – ha scritto Google – «Con Tilt Brush è possibile dipingere in uno spazio tridimensionale. Ti basta selezionare i colori e i pennelli e andare avanti con un gesto della mano. La tua camera è una tabula rasa. Puoi girare attorno a ciò che disegni e passarci attraverso. E puoi decidere di utilizzare materiali che nella realtà nella realtà sarebbero inutilizzabili come il fuoco, le stelle o fiocchi di neve». Google ha coinvolto una squadra di artisti che ha testato l’applicazione dalla sua nascita al suo rilascio. Al momento l’app è disponibile solo su HTC Vive, ma forse Google deciderà di renderla disponibile anche per gli altri device.

CUE FACT CHECKING

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Antonio Piazzolla
Giornalista e divulgatore scientifico; caporedattore di Close-Up Engineering, è una delle firme di Forbes Italia e autore su Le Stelle, la rivista di divulgazione astronomica fondata da Margherita Hack. Ha collaborato con BBC Scienze Italia, HuffPost Italia, l’Espresso, Il Messaggero e Business Insider Italia.