fbpx
martedì, 22 Settembre, 2020

SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Un filtro in grafene per potabilizzare l’acqua marina

Bere l’acqua del mare? Un giorno sarà possibile: un team di ricercatori dell’Università di Manchester ha scoperto un modo per potabilizzarla grazie ad una membrana di ossido di grafene in grado di separare il sale dall’acqua marina.

Una valida soluzione per aumentare così le risorse di acqua potabile sul pianeta e far fronte alle emergenze, specie quelle dei paesi in via di sviluppo e sottosviluppati che si ritrovano, periodicamente, in periodi di lunga siccità o comunque privi di accesso alla rete idrica.

Nella ricerca, pubblicata sulla rivista Nature Nanotechnology, i ricercatori spiegano come è stata utilizzata la membrana di ossido di grafene, un particolare composto che già in passato avevo reso possibile la separazione tra molecole di gas, come nanoparticelle, molecole organiche e sali di grandi dimensioni.

In origine però la membrana non era in grado di fornire una separazione dei sali completa: a contatto con l’acqua infatti tendeva a gonfiarsi leggermente, bloccando ioni e molecole più grandi, e lasciando filtrare i sali di piccole dimensioni insieme alle molecole d’acqua.

Per risolvere il problema, gli scienziati inglesi prima ottimizzato la dimensione dei pori della membrana di ossido di grafene ed hanno impiegato in seguito la resina epossidica, sostanza molto usata nei materiali di rivestimento e nei collanti, applicando su entrambi gli strati della membrana per evitarne il rigonfiamento in acqua.

CUE FACT CHECKING

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Antonio Piazzolla
Giornalista e divulgatore scientifico; caporedattore di Close-Up Engineering, è una delle firme di Forbes Italia e autore su Le Stelle, la rivista di divulgazione astronomica fondata da Margherita Hack. Ha collaborato con BBC Scienze Italia, HuffPost Italia, l’Espresso, Il Messaggero e Business Insider Italia.